GLI ALUNNI DELLA MAESTRA GIUSI

"Il reciproco amore fra chi apprende e chi insegna e' il primo e piu' importante gradino verso la conoscenza"

Ho lasciato i miei cari alunni e ricomincio una nuova avventura con una prima. Per i miei bambini ho realizzato un sito/blog.

http://lascuolachemipiace.jimdo.com/

 

2 commenti »

Video conclusivo del laboratorio di robotica

In questo video presentiamo tutti i più importanti momenti del laboratorio. Finisce qui questa meravigliosa esperienza con i miei ragazzi!

Lascia un commento »

XX Anniversario strage di Falcone

Lascia un commento »

PROGETTO TELECOM “NAVIGARE SICURI”

Lunedì’ 12 marzo, assieme agli alunni della scuola Capuana, abbiamo partecipato al progetto “Navigare Sicuri” promosso dalla TELECOM. All’incontro erano presenti il nostro Dirigente Scolastico Rosario Ognibene, la Dirigente della scuola che ci ospitava la dott.ssa Francesca Ragusa e il Responsabile Comunicazione Corporate di Telecom Italia, Massimiliano Tarantino.

         

Lascia un commento »

PROGETTO MUSICAINGIOCO

Il coro della nostra scuola, del quale fanno parti alcuni nostri compagni ed è diretto dall’insegnante Irene Marcellino,  ha partecipato per il secondo anno al progetto “Musicaingioco”, promosso dall’Orchestra Sinfonica Siciliana, il Conservatorio Vincenzo Bellini e l’Accademia di Belle Arti. E’ stata rappresentata l’opera “Il piccolo spazzacamino” di Benjamin Britten.

Lascia un commento »

Progetto robotica

Lascia un commento »

Arriva la tecnologia in classe

Lascia un commento »

‘CircOLIamo’ Campagna educativa del COOU

Appuntamento a Piazza Castelnuovo per visitare il pullman che ospita l’iniziativa “CircOLIamo” Al suo interno degli esperti ci hanno accolto ed informato sul ruolo del COOU. Il  COOU, Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati è un ente privato, è formato da tutte  le aziende che utilizzano lubrificanti e si occupa, della raccolta e del riutilizzo dell’olio lubrificante usato in tutta Italia.

Cosa abbiamo imparato

Tutti i motori come, ad esempio, quelli delle macchine, auto, moto, i macchinari industriali ed altri, hanno bisogno di essere lubrificati per funzionare e per questo si usano gli oli lubrificanti, ma questo olio dopo un po’ di tempo si consuma e deve essere sostituito con dell’olio nuovo.

L’olio usato però è un rifiuto pericoloso perché molto inquinante quindi non può essere smaltito in modo scorretto. Infatti se versato in terra, penetra nel terreno ed avvelena la falda acquifera; se disperso in acqua galleggia formando una pellicola impermeabile e anche se viene bruciato immette nell’atmosfera sostanze inquinanti. Abbiamo imparato che 4 chili di olio, quelli contenuti in un’autovettura, inquinano una superficie grande come un campo di calcio.

Come avviene la raccolta

Alcune imprese private vengono autorizzate a raccogliere gli oli usati presso le industrie, le stazioni di servizio, ecc per poi portarli nei loro depositi dove vengono analizzati e rigenerati; pensate che da 100 kg di olio usato si possono ottenere circa 65 kg di olio base rigenerato e 20/25 kg di gasolio e bitume. Sino ad oggi il COOU ha raccolto oltre 4 milioni di tonnellate di olio usato.

Video CircOliamo

1 Commento »

ARTICOLO SU DONNA MODERNA

Parlano di noi anche sulla rivista “Donna moderna” uscita il 14 settembre. L’articolo presenta le scuole che usano la tecnologia attraverso computer, LIM, i Pad e WI FI.  Ci è sembrato interessante anche il progetto dell’ Istituto Comprensivo di Bollate.

 

 

2 commenti »

FILASTROCCA

Il primo giorno di scuola la maestra ci ha presentato una graziosa filastrocca, a noi è piaciuta tanto e per questo abbiamo deciso di creare una strofa ciascuno utilizzando la tecnica del “ricalco”.          

Cantilena del tempo che vola

voglio tanto ritornare a scuola.

Cantilena del tempo che passa

tutti i bambini entrano a scuola in massa.

Cantilena del tempo imperfetto

nella scuola ci vuole rispetto                                                 

Cantilena del tempo sbalordito

a studiare ricominci e con il cervello cerca di non essere partito.

Cantilena del tempo carino

lo devo ammettere a scuola son biricchino

Cantilena del tempo paziente

a scuola son sempre presente.

Cantilena del tempo impaziente

faccio un tema in modo indipendente.

Cantilena del tempo che vola

torno insieme ai miei compagni di scuola.

Cantilena del tempo scolastico

a scuola son sempre al lastrico.

Cantilena del tempo danzante

a scuola arrivo come un diamante.  

Cantilena del tempo mangione

a scuola fai un figurone.    

Cantilena del tempo incontrollato

il limite d’intelligenza è superato.  

Cantilena del tempo che amo

questo è l’ultimo anno che giochiamo.

Cantilena del tempo splendente

perchè mi hai fatto diventare studente.

Cantilena del tempo cattivo

mi fa scrivere l’imperativo.          

Cantilena del tempo tiranno

in classe io e i miei compagni ogni tanto facciamo un danno.

Cantilena del tempo invernale

arriva la poggia e un gran temporale.            

Cantilena del tempo di dormire

domani a scuola come andrà   a finire?

Cantilena del tempo rosso

la mia maestra è una strega ma mi diverto lo stesso.  

Cantilena del tempo noioso

quando studio divento nervoso.

Cantilena del tempo pazzo

vorrei tornare a scuola come un razzo.

Cantilena del tempo perduto

 a scuola non son sempre muto.    

Cantilena del tempo nebbioso

apro un libro e scrivo un tema avventuroso.

Cantilena del tempo futuro

quest’anno a scuola ci sarà da lavorare duro.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                 

Lascia un commento »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.